DAL 2003 FORMA ED INFORMA SUI TABLET PC E UMPC
  • HP Pavilion x2 serie 10-p000, fotocamera e disco da 1 TB per Natale 2016
  • Venue Active Stylus (750-AAHC) per Tablet PC con digitalizzatore Synaptics a 35 €
  • ASUS per la fine 2016: ibridi, convertibili e la nuova ASUS Pen con N-Trig

WIPTTE, il seminario 2015 sui Tablet PC a scuola è ad aprile in casa Microsoft

Scritto da Giacomo Fumagalli. Pubblicato in Docenti e Tablet PC, Studenti e Tablet PC, Tablet PC Education

Il comitato organizzatore del Workshop on the Impact of Pen and Touch Technology in Education (WIPTTE) annuncia le date dell’edizione 2015 del seminario sull’uso educativo dei Tablet PC che quest’anno verrà ospitato da Microsoft nella sede principale di Redmond, vicino a Seattle, Washington, USA, e si svolgerà dal 28 al 30 aprile 2015.

La nona edizione del WIPTTE, l’annuale seminario che vede decine di docenti e studenti riunirsi per discutere su come utilizzare al meglio i Tablet PC all’interno del mondo dell’educazione, si svolgerà dal 28 al 30 aprile 2015 nella sede principale di Microsoft a Redmond, nello stato americano di Washington.

Generalmente ospitato all’interno di università – l’edizione 2014 a cui ha partecipato anche parte della redazione di Tablet PC Italia era ospitata dalla Texas A&M University di College Station, Texas – l’edizione 2015 sarà ospite di Microsoft in quanto durante l’evento la società americana, da sempre uno dei principali sponsor dell’evento indipendente frutto del lavoro di molti docenti prevalentemente americani, presenterà al mondo una non meglio precisata nuova soluzione che fa uso delle tecnologie di penna e tocco e che risulta particolarmente adatta al mondo della ricerca e dell’educazione.

Nel corso degli eventi degli anni passati il WIPTTE è stato il cuore di incontri e discussioni su tecnologie, dispositivi e metodologie didattiche e anche per l’edizione 2015 è stata attivata la “call for papers“, l’invito a docenti, studenti e ricercatori di tutto il mondo a inviare articoli e ricerche relativi all’uso di dispositivi con digitalizzatore attivo e passivo in ambito educativo. Vengono in particolare richiesti articoli, ricerche e studi pilota che, attraverso una analisi delle nuove tecnologie, possano incentivare lo sviluppo di particolari applicazioni; articoli e ricerche relative all’uso di tecnologie pen and touch nel mondo dell’educazione che possano evidenziare i vantaggi di queste tecnologie per gli studenti (sotto questo aspetto il comitato organizzatore fa un preciso appello agli studenti, che possono proporre articoli relativi alla loro esperienza) ed articoli che evidenzino applicazioni pratiche e di laboratorio delle tecnologiepen and touch” in ambito educativo.

Il WIPTTE si rivolge ad ogni livello del mondo dell’educazione e non solo a quello universitario: particolarmente attive negli ultimi anni sono infatti le discussioni e l’esposizioni di ricerche relative all’uso di Tablet PC e Tablet Computer con sistema operativo non-Windows all’interno delle scuole primarie e secondarie.

La scadenza per l’invio dei full papers (articoli e ricerche strutturate con esposizione dettagliata delle premesse, della metodologia e dell’analisi dei dati) è stata prorogata al 19 gennaio 2015; la scadenza per i short paper (articoli introduttivi che portano un significativo contributo sotto forma ridotta) e per gli abstract dei poster che verranno presentati nel corso dell’evento è il 23 febbraio.

Informazioni complete sul 2015 Workshop on the Impact of Pen and Touch Technology in Education sono disponibili sul sito ufficiale.

Articolo di Tablet PC Italia


Tags: ,


condividi questo articolo:
Giacomo Fumagalli

Giacomo Fumagalli

Psicologo classe '83 con studi a Milano e Varese, dal 2007 "il Custode" usa solamente Tablet PC con sistema operativo Windows (dispositivi attuali: HP EliteBook 2760p, Fujitsu Stylistic Q704 Waterproof e HP Stream 7). Creatore del blog informativo "il Tablet PC Italico", nel 2010 diventa responsabile di Tablet PC Italia, di cui in seguito acquisisce la proprietà. Vive di psicologia, formazione, Tablet PC e mille altre cose; adora cucinare, i gatti e le ragazze ricce; sogna l'America e il KFC a Milano.
​Copyright 2002-2017 Tablet PC Italia
Tablet PC Italia è un sito di proprietà di Giacomo D. Fumagalli, nato da una idea di Lawrence Ladomery
Tutti i contenuti sono protetti da diritto d’autore
Tutti i marchi commerciali, nomi di prodotto e/o nomi di società citati e/o rappresentati in questo sito web appartengono ai rispettivi proprietari.
Questo sito non è in alcun modo collegato con i produttori dei prodotti rappresentati