DAL 2003 FORMA ED INFORMA SUI TABLET PC E UMPC
  • HP Pavilion x2 serie 10-p000, fotocamera e disco da 1 TB per Natale 2016
  • Venue Active Stylus (750-AAHC) per Tablet PC con digitalizzatore Synaptics a 35 €
  • ASUS per la fine 2016: ibridi, convertibili e la nuova ASUS Pen con N-Trig

Stylistic Q775, Lifebook T935 e T725: Fujitsu presenta i suoi Tablet PC Broadwell

Scritto da Giacomo Fumagalli. Pubblicato in Notizie, Notizie ed Articoli

Nel corso di un evento giapponese, Fujitsu presenta ufficialmente i suoi nuovi Tablet PC con processore Intel Core di quinta generazione che, nei giorni passati, si erano svelati al mondo più o meno completamente. Tre i dispositivi ufficializzati: si tratta dell’ibrido Stylistic Q775 e dei convertibili Lifebook T935 e T725.

Con un evento dedicato, tenutosi nella notte in Giappone, Fujitsu presenta al mondo la sua nuova generazione di dispositivi professionali e semi-professionali “choose your own device” dotati dei nuovi processori Intel Core di quinta generazione. Nel gruppo, che vede la presenza complessiva di cinque nuovi PC portatili, trovano posto ben tre nuovi Tablet PC.

Il Fujitsu Lifebook T935, che era stato svelato completamente già nei giorni passati, è un aggiornamento dell’attuale convertibile Lifebook T904, di cui riprende in toto le forme e l’estetica. Dotato di una scocca in alluminio e lega di magnesio, specifiche Ultrabook e digitalizzatore Wacom Feel con penna alloggiata internamente, il Lifebook T935 si dimostra estremamente versatile grazie allo schermo IGZO da 13,3 pollici WQHD (2560×1440) capace di ruotare in entrambe le direzioni, alla batteria sostituibile e un gran numero di porte – tra cui anche una RJ45 LAN a piene dimensioni capace di ripiegarsi per entrare nella scocca ultrasottile che nel punto più spesso vanta 19,3 millimetri.

Il nuovo Fujitsu Lifebook T935

Le specifiche del Fujitsu Lifebook T935 evidenziano:

  • Schermo da 13,3 pollici FHD (1920×1080) o WQHD (2560×1440), lucido, 350 cd/m²
  • Digitalizzatore Wacom Feel
  • Processori Intel Core i7-5600U, i5-5300U o i5-5200U
  • Scheda video Intel HD5500
  • Dischi SSD fino a 512 GB o ibridi SSHD fino a 500 GB
  • Fino a 8 GB di memoria RAM DDR3L a 1600 MHz
  • WiFi Intel N7265 (802.11ac) o Intel N7265 (802.11b/g/n) con Bluetooth 4.0
  • WWAN Sierra EM8805 (3G/UMTS) o Sierra EM7305 (4G/LTE)
  • 2x USB 3.0; HDMI; RJ45, audio combo
  • SmartCard, lettore di impronte digitali, TPM, Kensington Lock
  • Doppio microfono e videocamera FullHD
  • Batteria sostituibile da 4 celle, 45 Wh
  • Peso: 1600 grammi
  • Dimensioni: 321 × 235 × 19,3 mm
  • Windows 8.1 Pro o Windows 7 Professional

Decisamente diverso è invece il Fujitsu Lifebook T725, pensato per i professionisti e le aziende che necessitano di una macchina molto più completa e che sono disposti a sacrificare parzialmente peso e spessore ridotti. Come intuibile dagli indizi di settimana scorsa siamo davanti ad una macchina che va a sostituire il Lifebook T734 modificandosi però in modo profondo nella scocca. Il Lifebook T725, sfruttando i processori a basso consumo Intel Core serie -U di quinta generazione e non più i processori Intel Core serie -M a pieno voltaggio, riesce ad essere più sottile e leggero rispetto al T734, a prezzo però di perdere compatibilità con gli accessori.

Dotato di una connettività estremamente vasta, il Lifebook T725 vanta due uscite video (HDMI e VGA) a piene dimensioni, tre porte USB 3.0, audio separato per microfono e cuffie ed un digitalizzatore Wacom Feel affiancato da una penna a dimensioni normali dotata di due pulsanti laterali e gomma posteriore. Esteticamente siamo davanti ad un dispositivo molto più compatto rispetto al T734 che per la prima volta riprende l’estetica di altre serie Fujitsu Lifebook, guadagnando eleganti finiture rosse sulla tastiera antibatterica che fa l’occhiolino al mercato ospedaliero. Nonostante le dimensioni più compatte è sempre presente l’alloggiamento modulare che permette all’utente di aumentare le specifiche del Tablet PC mediante lettori-masterizzatori DVD, una seconda batteria, un secondo disco o altro.

Le specifiche complete evidenziano:

  • Processori Intel Core i3-5010U, i5-5200U, i5-5300U o i7-5600U
  • Grafica integrata Intel HD5500
  • 4 GB di memoria RAM DDR3 a 1600 MHz saldati sulla scheda madre
  • Un alloggiamento per portare la RAM a un massimo di 12 GB
  • Dischi HDD fino a 500 GB (5400 gpm) o ibridi SSHD fino a 500 GB
  • Schermo da 12,5 pollici (1366×768) antiriflesso, 300 cd/m²
  • Digitalizzatore Wacom Feel
  • WiFi Intel 802.11ac oppure 802.11b/g/n con Bluetooth 4.0
  • Supporto a Miracast e Intel WiDi
  • WWAN 3G/UMTS (Sierra EM8805) o 4G/LTE (Sierra EM7305)
  • 3x USB 3.0; HDMI; VGA, SD, RJ45; audio-in; audio-out;
  • Alloggiamento modulare per masterizzatore DVD o seconda batteria
  • Videocamera da 2 MP e doppio microfono
  • Lettore di impronte digitali, SmartCard, SIM, TPM, Kensington Lock
  • Batteria sostituibile da sei celle (72 Wh, 6700 mAh)
  • Tastiera con finitura antibatterica
  • Peso: da 1810 grammi
  • Dimensioni: 316 × 233 mm × 31,3 mm

Completamente diverso è invece lo Stylistic Q775: il nuovo Tablet PC ibrido di Fujitsu non è una versione aggiornata dello Stylistic Q704 ma un dispositivo completamente ridisegnato a partire dalla scocca e finendo con la nuova tastiera agganciabile. Basato su un vasto schermo da 13,3 pollici Full HD con finitura antiriflesso e digitalizzatore Wacom Feel, il nuovo Tablet PC ibrido Fujitsu Stylistic Q775 è il più grosso ibrido Fujitsu di sempre e, come già trapelato nei giorni passati, introduce una anteprima assoluta per i Tablet PC, ovvero il lettore Fujitsu PalmSecure: si tratta di un lettore concettualmente simile ad un lettore di impronte digitali ma che invece di queste legge la particolare (ed unica per ogni soggetto) forma delle vene del polso delle mani. E’, al momento, il più sicuro sistema di riconoscimento biometrico mai creato, sensibilmente superiore anche a sistemi come il lettore della retina. Purtroppo il modulo è inserito in un modulo esterno e non integrato nella scocca, spessa appena 15,8 millimetri.

Anche lo Stylistic Q775 offre processori Intel Core i5 ed i7 di quinta generazione ed una vasta connettività che vede la presenza di due porte USB a piene dimensioni, moduli WWAN 3G/4G interni e un peso tastiera esclusa inferiore al chilo. La tastiera è stata completamente ridisegnata rispetto al Q704 e si presenta ora più massiccia e maggiormente stabile.

Le specifiche complete del nuovo Fujitsu Stylistic Q775 evidenziano:

  • Processori Intel Core i5-5200U, i5-5300U o i7-5600U
  • Grafica integrata Intel HD5500
  • Fino a 8 GB di memoria RAM DDR3 a 1600 MHz
  • Dischi SSD fino a 512 GB
  • Schermo da 13,3 pollici (1920×1080) antiriflesso, 330 cd/m²
  • Digitalizzatore Wacom Feel
  • WiFi Intel 802.11ac oppure 802.11b/g/n con Bluetooth 4.0
  • Supporto a Miracast e Intel WiDi
  • WWAN 3G/UMTS (Sierra EM8805) o 4G/LTE (Sierra EM7305)
  • 1x USB 3.0; 1x USB 2.0 HDMI; SD; audio-in; audio-out
  • Doppia videocamera da 2 e 5 MP con doppio microfono e flash LED
  • SmartCard, PalmSecure, microSIM, TPM, Kensington Lock
  • Batteria integrata da quattro celle (46 Wh)
  • Tastiera agganciabile
  • Peso: da 990 grammi
  • Dimensioni: 317 × 208 mm × 15,8 mm

Tutti i modelli oggi presentati vantano la possibilità di essere agganciati a stazioni di ancoraggio da scrivania. I tre modelli saranno presenti al Mobile World Congress di Barcelona il prossimo marzo presso l’area Fujitsu (5A40 nella Hall 5). Il Lifebook T725 ed il Lifebook T935 sono già ordinabili attraverso i rivenditori ufficiali Fujitsu e nel giro di poche settimane arriveranno in Italia le prime unità pre-configurate; il Fujitsu Stylistic Q775 sarà disponibile a marzo e verrà fornito solo su progetti: non è infatti prevista la commercializzazione in singole unità. I prezzi dei modelli variano in base al paese e alla configurazione ma si parla sempre di configurazioni base a non meno di 1500 euro IVA inclusa.

Articolo di Tablet PC Italia

Be Sociable, Share!

Tags: , , , ,


Be Sociable, Share!
Giacomo Fumagalli

Giacomo Fumagalli

Psicologo classe '83 con studi a Milano e Varese, dal 2007 "il Custode" usa solamente Tablet PC con sistema operativo Windows (dispositivi attuali: HP EliteBook 2760p, Fujitsu Stylistic Q704 Waterproof e HP Stream 7). Creatore del blog informativo "il Tablet PC Italico", nel 2010 diventa responsabile di Tablet PC Italia, di cui in seguito acquisisce la proprietà. Vive di psicologia, formazione, Tablet PC e mille altre cose; adora cucinare, i gatti e le ragazze ricce; sogna l'America e il KFC a Milano.

Discussioni sul Forum

Le discussioni della comunità italiana

Area in manutenzione, ci scusiamo per il contrattempo
​Copyright 2002-2019 Tablet PC Italia
Tablet PC Italia è un sito di proprietà di Giacomo D. Fumagalli, nato da una idea di Lawrence Ladomery
Tutti i contenuti sono protetti da diritto d’autore
Tutti i marchi commerciali, nomi di prodotto e/o nomi di società citati e/o rappresentati in questo sito web appartengono ai rispettivi proprietari.
Questo sito non è in alcun modo collegato con i produttori dei prodotti rappresentati