DAL 2003 FORMA ED INFORMA SUI TABLET PC E UMPC
  • HP Pavilion x2 serie 10-p000, fotocamera e disco da 1 TB per Natale 2016
  • Venue Active Stylus (750-AAHC) per Tablet PC con digitalizzatore Synaptics a 35 €
  • ASUS per la fine 2016: ibridi, convertibili e la nuova ASUS Pen con N-Trig

HP Pro Tablet 608 Active Pen G1, arrivano gli Atmel di terza generazione?

Scritto da Giacomo Fumagalli. Pubblicato in Approfondimenti, Notizie, Notizie ed Articoli

In vista del lancio del nuovo Tablet PC ultracompatto Pro Tablet 608, Hewlett-Packard rilascia informazioni dettagliate anche sulla HP Pro Tablet 608 Active Pen G1, che si svela essere una nuova tipologia di penna Atmel.

Hewlett-Packard inizia a rilasciare informazioni dettagliate sulla nuova HP Pro Tablet 608 Active Pen G1 (modello numero N9D47AA), la nuova penna (opzionale, in quanto non sarà inclusa nella confezione) per il nuovo Tablet PC professionale da otto pollici di HP.

Lunga 143,5 millimetri e dotata di un diametro di 11,8 millimetri (diametro superiore alla media in quanto siamo davanti ad uno stilo alimentato da batterie AAA, più grosse ed economiche delle AAAA usate dalle penne N-Trig e Synaptics), la nuova penna pesa 30 grammi e, dal punto di vista estetico, sembra quasi identica alla “vecchia” HP Executive Tablet Pen G2 che viene opzionalmente proposta per l’HP ElitePad 1000 e gli HP EliteBook Revolve 810 G2/G3.

Quasi identica ma non identica: nonostante la forma simile, le differenze sono presenti sia dal lato estetico, dove rispetto alle Executive Tablet Pen G2 compare un anellino argentato al centro (già nel 2005 HP aveva inserito simili anellini anche per differenziare le penne del Compaq tc1000 da quelle del Compaq tc1100), sia sul lato funzionale – in quanto nome e schede tecniche parlano espressamente di compatibilità con il solo HP Pro Tablet 608.

HP Pro Tablet 608 Active Pen G1

È insomma possibile che Hewlett-Packard abbia introdotto insieme al nuovo Tablet PC un digitalizzatore Atmel “di terza generazione“, senza però rendere ufficiale la cosa e senza evidenziare eventuali vantaggi o svantaggi della nuova tecnologia – tecnologia che, comunque, resta al momento ipotetica. Di certo i dati tecnici evidenziano che la penna resta riconosciuta dal sistema a soli 5 mm di distanza – non c’è quindi stato alcun miglioramento dal punto di vista delle funzionalità di hoovering e riconoscimento del polso; inalterata anche la sensibilità alla pressione, ferma a 256 livelli.

Come sempre, per capirne qualcosa sarà necessario attendere le prime impressioni dei clienti che, alla cieca, compreranno il nuovo Tablet PC e la sua nuova penna.

Articolo di Tablet PC Italia
Via | Hewlett-Packard

Be Sociable, Share!

Tags: , , , , ,


Be Sociable, Share!
Giacomo Fumagalli

Giacomo Fumagalli

Psicologo classe '83 con studi a Milano e Varese, dal 2007 "il Custode" usa solamente Tablet PC con sistema operativo Windows (dispositivi attuali: HP EliteBook 2760p, Fujitsu Stylistic Q704 Waterproof e HP Stream 7). Creatore del blog informativo "il Tablet PC Italico", nel 2010 diventa responsabile di Tablet PC Italia, di cui in seguito acquisisce la proprietà. Vive di psicologia, formazione, Tablet PC e mille altre cose; adora cucinare, i gatti e le ragazze ricce; sogna l'America e il KFC a Milano.

Discussioni sul Forum

Le discussioni della comunità italiana

Area in manutenzione, ci scusiamo per il contrattempo
​Copyright 2002-2019 Tablet PC Italia
Tablet PC Italia è un sito di proprietà di Giacomo D. Fumagalli, nato da una idea di Lawrence Ladomery
Tutti i contenuti sono protetti da diritto d’autore
Tutti i marchi commerciali, nomi di prodotto e/o nomi di società citati e/o rappresentati in questo sito web appartengono ai rispettivi proprietari.
Questo sito non è in alcun modo collegato con i produttori dei prodotti rappresentati