DAL 2003 FORMA ED INFORMA SUI TABLET PC E UMPC
  • HP Pavilion x2 serie 10-p000, fotocamera e disco da 1 TB per Natale 2016
  • Venue Active Stylus (750-AAHC) per Tablet PC con digitalizzatore Synaptics a 35 €
  • ASUS per la fine 2016: ibridi, convertibili e la nuova ASUS Pen con N-Trig

AMD presenta Ryzen Mobile, APU “Raven Ridge” per i 2-in-1

Scritto da Giacomo Fumagalli. Pubblicato in Approfondimenti, Notizie, Notizie ed Articoli, Tablet PC e Guide

AMD annuncia ufficialmente le prime APU “Raven Ridge”, nome in codice dei processori Ryzen 7 e Ryzen 5 con grafica integrata Vega pensati per i PC e Tablet PC ultrasottili.

AMD presenta le nuove APU “Raven Ridge” destinate ai PC e Tablet PC di fascia medio-alta, APU dove i processori con architettura x86 Zen sono affiancate dalle GPU Vega.

Nello specifico AMD ha presentato due nuove APU, i cui nomi completi sono “Ryzen 7 2700U with Radeon Vega 10 Graphics” e “Ryzen 5 2500U with Radeon Vega 8 Graphics”.

Ryzen Badge

Per quanto riguarda il processore, prodotto a 14 nanometri, questo è dotato dei core Zen già visti sui processori Ryzen per PC fissi, che si sono dimostrati in grado di competere in prestazioni con i Core i5 e Core i7 di settima generazione; al processore è abbinata una CPU Vega che altro non è se non una versione compatta e a basso consumo delle schede video dedicate AMD Radeon RX Vega 64 e RX Vega 56.

Ryzen APU with Vega Graphics

Rispetto ai modelli AMD “Bristol Bridge” della passata generazione, i nuovi “Raven Ridge” si dimostrano sensibilmente più performanti (tre volte più perfomanti sul lato CPU e 2,3 volte sul lato GPU, per essere precisi), riuscendo però a ridurre i consumi del 58 percento. Tutto questo è possibile anche grazie a due nuove tecnologie “SenseMI” introdotte da AMD su queste nuove APU: la prima è la Precision Boost 2, che permette alla CPU di aumentare la sua frequenza operativa in caso di necessità (in modo simile a quanto avviene con il Turbo Boost dei Core i5 e Core i7 di Intel) e per periodi particolarmente lunghi; la seconda è la Mobile Extended Frequency Range (mXFR) e consente alla CPU, se montata su PC dotati di un raffreddamento particolarmente efficiente certificato “Ultimate XFR Performance”, di forzare la sua frequenza operativa in modo ancora superiore.

Ryzen APU with Vega Graphics comparison

Sia il Ryzen 5 2500U che il Ryzen 7 2700U sono modelli quad-core capaci di otto thread, con 6 MB di cache e supporto a memorie DDR4-2400; il TDP è di 15 Watt, in linea con le soluzioni Intel Core serie -U, e questo significa che i Ryzen 5 e 7 potranno essere inseriti in PC e Tablet PC particolarmente compatti.
Particolarmente interessante è il confronto prestazionale con le CPU di Intel: AMD infatti sostiene che Ryzen 5 2500U sarebbe in grado di competere alla pari con i più recenti Core i7-8550U (Kaby Lake R) – ed il Ryzen 7 2700U sarebbe sensibilmente più potente, in particolare dal lato grafico.

Ryzen APU with Vega Graphics Performance

Sarà interessante vedere se le promesse saranno mantenute: HP ha recentemente introdotto il nuovo HP ENVY 15 x360 serie 15-bq100, che userà i nuovi Ryzen 5 2500U e che, una volta nelle mani degli utenti, permetterà di eseguire i primi test indipendenti.

Articolo di Tablet PC Italia


Tags: ,


condividi questo articolo:
Giacomo Fumagalli

Giacomo Fumagalli

Psicologo classe '83 con studi a Milano e Varese, dal 2007 "il Custode" usa solamente Tablet PC con sistema operativo Windows (dispositivi attuali: HP EliteBook 2760p, Fujitsu Stylistic Q704 Waterproof e HP Stream 7). Creatore del blog informativo "il Tablet PC Italico", nel 2010 diventa responsabile di Tablet PC Italia, di cui in seguito acquisisce la proprietà. Vive di psicologia, formazione, Tablet PC e mille altre cose; adora cucinare, i gatti e le ragazze ricce; sogna l'America e il KFC a Milano.

Discussioni sul Forum

Le discussioni della comunità italiana

Area in manutenzione, ci scusiamo per il contrattempo
​Copyright 2002-2018 Tablet PC Italia
Tablet PC Italia è un sito di proprietà di Giacomo D. Fumagalli, nato da una idea di Lawrence Ladomery
Tutti i contenuti sono protetti da diritto d’autore
Tutti i marchi commerciali, nomi di prodotto e/o nomi di società citati e/o rappresentati in questo sito web appartengono ai rispettivi proprietari.
Questo sito non è in alcun modo collegato con i produttori dei prodotti rappresentati