HP Envy 23 TouchSmart: Recensione completa


Pensato per una utenza domestica che cerca un PC fisso di ingombro ridotto ma comunque dotato di uno schermo vasto, l’Envy 23 TouchSmart AIO rappresenta un prodotto interessante, ma dal punto di vista pratico resta molto limitato rispetto ad altre soluzioni.

HP produce PC “All-in-One” dotati di schermo sensibile al tocco ormai da molti anni: con l’arrivo di Windows 8 ha aggiornato i suoi prodotti mantenendo l’estetica ma migliorando la tecnologia del digitalizzatore.

Se i primi TouchSmart AIO sfruttavano infatti i più economici digitalizzatori ad infrarossi i nuovi modelli come l’Envy 23 TouchSmart qui recensito usano un digitalizzatore capacitivo, più adatto per essere usato con le sole dita. Disponibile in più versioni caratterizzate da diversi processori e da diverse schede video, l’Envy 23 TouchSmart AIO si presenta ad un pubblico domestico che cerca un Personal Computer abbastanza completo ma diverso dal solito, il tutto ad un prezzo interessante.

L’HP Envy 23 TouchSmart con le sue periferiche

SPECIFICHE DEL MODELLO TESTATO

La configurazione testata è la 23-d000el, che si caratterizza per le seguenti specifiche:

– Processore Intel Core i3-3220 (3,3 GHz, dual core)
– 4 GB di memoria RAM DDR3 SODIMM (massimo 16 GB)
– Disco da 500 GB (SATA III, 7200 gpm)
– Grafica integrata Intel HD2500
– Schermo da 23 pollici retroilluminato a LED con risoluzione 1920x1080 pixel, formato 16:9, lucido
Digitalizzatore capacitivo con multitocco a dieci dita
– Due porte USB 3.0 (laterali); quattro porte USB 2.0; RJ45 Gigabit LAN; uscita audio stereo Beats
– Masterizzatore DVD
– Connettività senza fili 802.11b/g/n integrata
Ingresso TV
– Lettore di schede SD/MS/xD – Altoparlanti stereo Beats Audio
– Fotocamera frontale da 1 MP

– Dimensioni: 580 x 214 x 455 mm
– Peso: 11,4 Kg
– Sistema operativo Microsoft Windows 8

Il prezzo della configurazione testata è di circa 950 euro IVA inclusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.