Lenovo termina le vendite dell'IdeaPad Yoga 11 con Windows RT

Lenovo USA annuncia il ritiro dal commercio dell’IdeaPad Yoga 11, il primo Tablet PC con Windows RT prodotto dal colosso coreano che era arrivato sul mercato il 26 ottobre scorso.

Un altro dispositivo con Windows RT cessa di esistere: questa volta si tratta del Lenovo IdeaPad Yoga 11, che si differenzia dai modelli di Dell, Asus, Samsung e Microsoft a causa del formato convertibile e della maggiore connettività – ma anche a causa del prezzo superiore.

Dotato di un formato “a conchiglia” il Lenovo IdeaPad Yoga 11 è un prodotto molto particolare che cerca di offrire Windows RT all’interno di una scocca costruita con materiali di alta qualità ed il più possibile completa e simile a quella di un PC portatile. Profondamente diverso dal Dell XPS 10 (leggi la nostra recensione) ma anche dal Microsoft Surface RT, lo Yoga 11 ha sofferto a lungo a causa del prezzo di listino elevato – 799 euro IVA inclusa al momento del lancio, abbassati a 699 un paio di mesi fa (ma in alcuni negozi si trova anche a poco meno di 500 euro).

Decisamente troppi in uno scenario che vede il Dell XPS 10 abbassato a 299 euro o il Surface RT abbassato a 337 euro – ma decisamente troppi soprattutto se si considera che normali PC portatili con processori Core i7 si possono senza problemi acquistare in offerta a meno di seicento euro.

Al momento il ritiro è stato annunciato solo sul sito di Lenovo USA, nel cui negozio virtuale risulta “no longer available (non più disponibile), ma il prodotto resta in vendita nei negozi fisici e virtuali di tutto il mondo. Non è ancora dato sapere se il ritiro dello Yoga 11 segna il ritiro di Lenovo dal mondo Windows RT o se è in arrivo un nuovo modello più economico dotato di Windows RT 8.1.

Fonte | Lenovo USA
Via | Eeevolution

3 comments / Add your comment below

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.