Back to School: cosa affiancare al Tablet PC per riprendere al meglio

ACCESSORI PER IL TABLET PC

Agli accessori di rete si possono poi affiancare una serie di accessori per il Tablet PC vero e proprio – si tratta in parole povere di “coccolare” e “migliorare” il dispositivo rendendo l’esperienza utente migliore. Tre cose possono in particolare migliorare l’esperienza utente.

Per prima cosa ci sono le stazioni di ancoraggio da scrivania. Molti Tablet PC professionali hanno una loro stazione di ancoraggio dedicata (ad esempio l’HP EliteBook 2760p) ma esistono anche accessori USB compatibili con qualsiasi dispositivo dotato di sistema operativo Windows 7 e Windows 8. Accessori come questi permettono di trasformare un Tablet PC ultraportatile come il Samsung ATIV Smart PC o il Microsoft Surface Pro in vere e proprio workstation dotate di uno schermo da 23 o più pollici e decine di periferiche. Scrivere una tesi su un dieci pollici si può fare, ma ci sono opzioni migliori e spesso bastano cento euro per rivoluzionare in meglio il proprio modo di lavorare.

 


Un aggiornamento importante da tenere in considerazione potrebbe essere quello del disco: passare dal disco rotante ad un SSD comporta infatti un notevole aumento delle prestazioni. Per i PC dotati di disco da 2,5 pollici si può quindi pensare all’acquisto di un Samsung 840 che offre prestazioni estreme a prezzi molto più che accessibili – 120 GB costano meno di 80 euro mentre il disco da 250 GB costa solo 155 euro (vedi le offerte su Amazon).

Molto importante, infine, può essere la penna – in molti casi la penna fornita con il Tablet PC è infatti scadente o limitata e sono in commercio penne dotate di funzioni particolari che possono offrire una esperienza d’uso decisamente superiore. Due sono in particolare le penne da consigliare (attenzione, però, sono penne utilizzabili solo sui Tablet PC con digitalizzatore Wacom): da un lato c’è la Wacom Bamboo Feel che abbiamo recensito qualche mese fa e che grazie alla punta bicomponente offre una esperienza di scrittura senza pari – su Amazon si trova a circa 35 euro e li vale tutti, nonostante non abbia la funzione di gomma.
Dall’altro lato c’è la più normale penna di Samsung, che per meno di venti euro (vedi l’offerta su Amazon) offre un pulsante laterale e la gomma posteriore – un buon sostituto per la maggior parte delle penne originali.

Articolo di Tablet PC Italia

3 comments / Add your comment below

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.