Ekoore Python S3 MK2, potenza raddoppiata e tre sistemi operativi

L’italiana Ekoore aggiorna il suo Python S3, aggiornando il processore che ora diventa decisamente più performante e più capace di gestire Windows 8, Ubuntu Linux e Android  – manca però ancora la penna.

Ekoore aggiorna, a poco più di quattro mesi dal lancio, il suo primo Tablet PC ibrido: esteticamente identico al precedente, il nuovo Python S3 seconda versione usa i processori Intel Celeron 1037U in sostituzione degli ormai obsoleti Celeron 847 lanciati a metà del 2011. Il cambio di processori rappresenta un enorme aumento prestazionale per questo Tablet PC: il punteggio Cinebench R11.5 passa da 0,57 a 1,47, diventando quindi superiore a quello dei Samsung ATIV Smart PC XE700 con processore Pentium.

Le specifiche tecniche del nuovo Ekoore Python S3 sono:

– Schermo da 11,6 pollici (1366×768)
– Digitalizzatore passivo capacitivo
Fino a 8 GB di memoria RAM
– Disco SSD fino a 128 GB
– Processore Intel Celeron 1037U (dual-core, 1,8 GHz)
– Grafica integrata Intel HD
– Connettività WiFi 802.11b/g/n e Bluetooth
– Modulo interno 3G opzionale

Al Tablet PC si può aggiungere una tastiera che fornisce una seconda batteria, due porte USB e una RJ45 LAN.

Ekoore Phyton S3 500px

Il nuovo Ekoore Python S3 è già ordinabile a partire da 599 euro IVA inclusa per i modelli Ubuntu/Android con 2 GB di RAM e disco da 32 GB; più costose le configurazioni triple-boot con Windows 8 che partono da 717 euro per arrivare, nelle configurazioni più complete, a 1300 euro.

Articolo di Tablet PC Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.