Windows 8.1 disponibile gratuitamente, decine di Tablet PC in arrivo

Microsoft inizia la distribuzione, attraverso il Windows Store, di Windows 8.1 e Windows RT 8.1: i possessori di PC e Tablet PC con Windows 8 e Windows RT possono finalmente aggiornare il loro dispositivo.

Dopo una lunga attesa, Microsoft rende disponibile l’aggiornamento Windows 8.1, precedentemente conosciuto come “Windows Blue”. Non siamo davanti ad un semplice “Service Pack” in quanto Windows 8.1, a differenza dei Service Pack dei precedenti Windows, comporta importanti modifiche nell’interfaccia grafica, a cui si aggiungono anche importanti modifiche nel codice.

 

Le novità più facilmente visibili sono la nuova schermata Start, che permette la creazione di riquadri animati di in quattro dimensioni (rettangolo, quadrato piccolo, quadrato normale, quadrato grosso) ed una maggiore integrazione tra Windows e SkyDrive. L’integrazione con SkyDrive è particolarmente evidente nei dispositivi Windows RT, che ottengono finalmente la possibilità di accedere alle cartelle SkyDrive anche offline.

I dispositivi Windows RT ottengono anche un aumento delle applicazioni Office: con Windows RT 8.1 arriva infatti anche Outlook 2013 RT, che si aggiunge ai già presenti Word, Excel, PowerPoint e OneNote.

Windows 8.1 e Windows RT 8.1 sono aggiornamenti gratuiti per tutti i possessori di dispositivi Windows 8 e Windows RT. Scaricare ed installare il nuovo sistema operativo è estremamente semplice: sarà sufficiente accedere al Windows Store e una notifica segnalerà l’aggiornamento; a seconda della zona geografica potrebbe essere necessario attendere qualche ora prima di ottenere la notifica. Dati e applicazioni saranno preservate, ma è comunque saggio effettuare un backup preventivo.

Da domani, invece, in tutti i negozi fisici e virtuali inizieranno ad arrivare i dispositivi con Windows 8.1 preinstallato su disco: diverse decine di Tablet PC sono in arrivo, una lista completa è disponibile in questo articolo.

Articolo di Tablet PC Italia

9 comments / Add your comment below

    1. No, purtroppo il sistema operativo è ancora privo di questa funzione, che deve essere fornita dal produttore del PC.
      Al momento l’opzione è fornita solo da Samsung e, in alcuni modelli, da Panasonic e Motion.

    2. Io per disabilitare il Touch uso la seguente procedura:
      impostazioni->pannello di controllo->gestione dispositivi
      Nella sezione “Human Interface Device HID”
      disattivo la voce: Touch screen compatibile HID
      Ovviamente, quando di nuovo necessario, stessa procedura per attivarlo.
      Ciao

  1. Nell’aggiornamento a win 8.1 ho indicato il mio microsoft account. Se non ricordo male poi ho disattivato i “sync settings with skydrive” e sono passato ad account locale.
    Parlando in generale non mi piace spostare cose personali come, file, siti preferiti, siti visitati, password di criptazione, elenco applicazioni installate, rubrica, etc su server esterni; preferisco usare solamente miei supporti fisici. Sempre parlando in generale, durante svariate installazioni trovo caselle già selezionate da disattivare.
    Se ho già un account di posta elettronica non microsoft, per avviare il programma mail di microsoft sembrerebbe che devo avere un account microsoft ed indicarlo.
    A parte i servizi a cui non sono interessato windows 8.1 mi sembra ottimo e fluido. Tra i dettagli mi piacerebbe:
    – vedere ridotto a zero lo spessore dei bordi delle finestre, compresa la parte alta col titolo della finestra, per dare il max spazio al solo contenuto.
    – combinazioni colori con meno bianco, più scure e riposanti per un uso professionale prolungato.
    – un esperienza con il touchpad più fluida comparabile con…..
    L’aggiornamento da win8 ad 8.1 lo ho eseguito 2 volte. La prima volta sono partito da win 8 con tantissimi programmi installati e dopo l’aggiornamento ho avuto strani problemi che non sono riuscito a risolvere.
    La seconda volta ho resettato il computer alla fabbrica con win 8 senza programmi, poi ho aggiornato finchè non è ricomparsa sullo store la schermata dell’aggiornamento a 8.1 che ho eseguito. Solo dopo ho installato i miei programmi. Poi ho anche eseguito il “disk clean-up” completo anche dei file di sistema, che ha tolto i residui del vecchio win 8. Così facendo non ho avuto problemi ma ho perso tantissimo tempo.

  2. Effetuato l’upgrade a Win 8.1 sul mio Fujitsu 720, ma da allora non mi funziona più il tasto “Logo di Windows” presente sulla cornice del video…
    Raffaele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.