Surface 2 con 3G/LTE pronto al lancio; ancora niente 3G sul Surface Pro

In pieno rispetto delle tempistiche, i nuovi Surface 2 con connettività 3G/4G passano attraverso i laboratori della FCC per le certificazioni pre-lancio, ma sono soli – sembra quindi confermata l’assenza di 3G nei Surface Pro.

Le promesse di Panos Panay vengono mantenute, e purtroppo vengono mantenute in pieno. Lo scorso settembre, a seguito della presentazione dei nuovi Surface 2 e Surface Pro 2, il capo della divisione Surface aveva parlato dell’arrivo di un Surface 2 con connettività 3G/LTE all’inizio del 2014. Il dirigente Microsoft aveva però anche detto che l’arrivo della connettività WWAN sarebbe stata una esclusiva del solo modello con Windows RT e le rivelazioni degli ultimi giorni sembrano confermare la cosa.

Nei laboratori della FCC, la Commissione Federale per le Comunicazioni statunitense, è infatti arrivato il Surface 2 con moduli 3G/4G interni – moduli che permetteranno all’utente di inserire una microSIM e di connettersi in mobilità utilizzando le reti HSPA e LTE. Il modello in questione, identificato dal numero 1572, dovrebbe quindi arrivare sul mercato internazionale nel giro di pochissime settimane in quanto i test FCC sono gli ultimi necessari prima della commercializzazione nell’emisfero occidentale.

A parte il modulo WWAN il Surface 2 non dovrebbe subire modifiche nella componentistica interna, anche se è probabile che Microsoft, dovendo ridisegnare almeno in parte la scheda madre e la scocca in VaporMg, si sia impegnata a migliorare alcuni componenti secondari ed è possibile anche l’arrivo di una versione con disco da 128 GB. L’arrivo di una versione 3G potrebbe anche comportare un taglio di prezzo delle versioni WiFi attualmente commercializzate.

Nessuna traccia invece di connettività 3G o 4G per il Surface Pro 2: nonostante la sua vocazione spiccatamente professionale il prodotto di punta di Microsoft non potrà ancora connettersi in mobilità senza chiavette o altri dispositivi esterni; una versione 3G/4G del Surface Pro potrebbe però arrivare dopo l’estate con il nuovo cambio di processori e quindi con il modello di terza generazione.

Articolo di Tablet PC Italia

2 comments / Add your comment below

  1. Non mi stupisce la cosa…. se avessero messo il 3g nei Surface Pro, il Surface non avrebbe avuto più mercato. Così invece puntano a dare mercato al Surface. E così vi saranno “polli” (senza offesa) che prenderanno il Surface per avere il 3g, e altri che ciononostante prenderanno il Pro perché non disposti a certi compromessi del Surface.
    Le diverse case produttrici stanno facendo di tutto -nonostante i grandi progressi nell’hi-tech- per non sfornare il TabletPc perfetto. Basti pensare a Lenovo, che sta producendo miriadi di modelli Ideapad con semplice digitalizzatore passivo e non aggiorna il Thinkpad Tablet dal 2012!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.