Panasonic lancia il ToughPad FZ-G1 ATEX, Tablet PC per ambienti esplosivi

Panasonic annuncia il lancio della versione ATEX del Panasonic ToughPad FZ-G1: il piccolo Tablet PC nipponico (qui la recensione completa) diventa ancora più estremo, potendo operare in ambienti esplosivi.

Il Panasonic ToughPad FZ-G1, dotato di uno splendido schermo opaco da 10,1 pollici con risoluzione 1920×1200 e digitalizzatore attivo Wacom, è uno dei migliori Tablet PC mai prodotti – e in occasione della Neftegaz 2014 di Mosca, la fiera delle attrezzature e tecnologie per l’industria del gas e del petrolio, si moltiplica ottenendo la certificazione ATEX.

La nuova versione è in grado di operare in ambienti di lavoro dentro cui vengono utilizzati gas potenzialmente esplosivi, permettendo così all’industria del petrolio e del gas (ma anche e altri settori in cui si opera a rischio di esplosione) di usare un dispositivo Windows 8.1 completo, versatile ed ultramobile senza limitazioni.

Per ottenere la certificazione, Panasonic ha sviluppato una speciale batteria per la versione ATEX del tablet e ha inserito il ToughPad FZ-G1 in una custodia in pelle, disegnata ad hoc. La versione ATEX mantiene dal punto di vista funzionale e strutturale le caratteristiche del modello normale e risulta quindi certificato secondo la normativa MIL-STD-810G e ha un grado di protezione IP65 per la resistenza a polvere e acqua.

Il Toughpad FZ-G1 ATEX è già disponibile in Europa ad un prezzo di partenza di 2589 euro IVA esclusa.

VEDI ANCHE | Panasonic ToughPad FZ-G1, recensione completa

Articolo di Tablet PC Italia
Fonte | Panasonic Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.