HP Pavilion 11 X360, con Pentium è il più potente Tablet PC economico

HP si prepara al lancio di una nuova configurazione dell’HP Pavilion 11 X360: se la prima versione, dotata di processore Celeron dual-core, si presentava come particolarmente lenta, la nuova configurazione, denominata Pavilion 11-n001nl, avrà processore Pentium quad-core.

HP Italia si prepara a lanciare sul mercato italiano una nuova configurazione del Tablet PC convertibile HP Pavilion 11 X360. Se la prima versione del Tablet PC si presenta interessante sotto molti aspetti ma evidentemente dotata del processore sbagliato (leggi la recensione completa) la nuova configurazione identificata dalla sigla 11-n001nl usa i più potenti processori Pentium quad-core.

Esteticamente identico al modello già commercializzato, il nuovo Pavilion 11-n001nl X360 usa il processore Intel Pentium N3530 da 2,16 GHz (2,58 GHz con Turbo) dotato di architettura Bay Trail. Si tratta di un processore molto diverso rispetto al Celeron N2820 montato sulle configurazioni 11-n000sl e 11-n000el: oltre ad essere quad-core, rispetto al Celeron vengono ora supportati moduli di RAM più potenti e la scheda video integrata risulta essere più performante (vedi il confronto tra i processori).

Come osservabile attraverso i benchmark di CPUBenchmark.net, il nuovo processore Pentium non solo è quasi due volte più performante dei processori Celeron, ma anche molto più performante dei processori Intel Atom che si sono messi in mostra nei mesi passati per l’esperienza utente ottimale. Le prestazioni non saranno quindi più un problema per il Pavilion 11 X360, che però potrebbe ancora essere dotato di una autonomia ridotta – solo i test potranno però confermare la cosa.

Purtroppo inalterato lo schermo, che resta LCD e non IPS; senza modifiche anche il prezzo, che resta di 399 euro IVA inclusa nonostante il processore Pentium costi ad HP ben 50 dollari in più rispetto al processore Celeron.

Le specifiche complete evidenziano:

  • Processore Intel Pentium N3530 (2,16 GHz, quad-core)
  • 4 GB di memoria RAM DDR3L-RS a 1333 MHz
  • Grafica integrata Intel Graphics per Bay Trail
  • Disco da 500 GB (5400 rpm)
  • Schermo da 11,6 pollici retroilluminato a LED con risoluzione 1366×768 pixel, formato 16:9, lucido, 200 NITS
  • Digitalizzatore passivo capacitivo (multitocco a dieci dita)
  • Una porta USB 3.0; due porte USB 2.0; HDMI; RJ45 LAN; SD
  • Connettività senza fili 802.11b/g/n con Bluetooth 4.0
  • Audio combo da 3.5 mm
  • Altoparlanti stereo Beats Audio e microfono integrati
  • Videocamera frontale da 0,9 MP
  • Batteria non sostituibile da 4040 mAh
  • Sistema operativo Microsoft Windows 8.1 a 64 bit
  • Dimensioni: 308 x 215 x 22 millimetri
  • Peso: 1400 grammi

Il nuovo HP Pavilion 11 X360 sarà disponibile in colorazione grigia e rossa in tutti i negozi insieme al Pavilion 13 X360 e all’Envy 15 X360 entro la fine di agosto.

Articolo di Tablet PC Italia
Fonte | HP Italia

7 comments / Add your comment below

  1. ho scritto ad HP per sapere se sarà disponibile in Italia, ma non mi hanno dato nessuna informazioni precisa; qualcuno ne sa di più o bisogna per forza comprarselo in US\EN? Se così fosse, non si riuscirebbe neanche ad usufruire della supervalutazione dell’usato…

  2. l’ho acquistato pochi giorni fa, era in offerta nella gdo e mi è subito piaciuto. purtroppo dopo alcuni giorni di utilizzo mi sono reso conto di alcuni grossi limiti:
    – connettività lan a 100mb anzichè di classe gigabit
    – wifi tristissima, come confermato dai vari forum relativi al modulo ralink rt3290 montato su questo pc. addirittura, è collegata solo un’antenna!!!
    – provato a cambiare l’hd da 500gb con un ssd da 240 ma non si riesce ad installare win7, win 8.1 e win10preview, il sistema operativo non riconosce la scheda madre e non ho trovato i driver.
    lo schermo, non ips, ha gravi problemi di visualizzazione appena spostandosi dalla visione frontale.
    per il resto, potenza della cpu, ram e anche l’audio sono molto buoni per le dimensioni che ha questo convertibile.
    speriamo che in una prossima versione hp rimedi a questi errori

  3. Un’informazione. In articolo è citata la versione avente sigla 11-n001nl mentre io ne ho trovata una su amazon.it avente sigla 11-n020nl e bon riesco a trovare da nessuna parte che differenze vi siano tra le due. Dai commenti letti sembrerebbe essere qwerty ed avere processore Pentium ma non riesco a trovare conferme ufficiali. Qualcuno che mi aiuti? :/

    1. Si tratta di una nuova sigla, dotata di fatto della stessa componentistica delle configurazioni precedenti con Pentium (rispetto alla 11-n001nl cambia il processore, da N3530 a N3540, leggerissimamente più potente ma di fatto identico).
      Ogni tre mesi circa HP cambia le sigle dei propri prodotti in quanto queste indicano (per il grande pubblico) una particolare configurazione di processore/RAM/disco ma anche (per HP) un particolare lotto di produzione. Questo porta ad alcune particolarità, facilmente riscontrabili nei negozi, dove configurazioni identiche costano in modo diverso (magari 50 euro in più o in meno) proprio perché sono state prodotte in periodi diversi e magari le fluttuazioni del rapporto euro/dollaro hanno fatto costare di più o di meno lo stesso PC rispetto a qualche mese prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.