DAL 2003 FORMA ED INFORMA SUI TABLET PC E UMPC
  • HP Pavilion x2 serie 10-p000, fotocamera e disco da 1 TB per Natale 2016
  • Venue Active Stylus (750-AAHC) per Tablet PC con digitalizzatore Synaptics a 35 €
  • ASUS per la fine 2016: ibridi, convertibili e la nuova ASUS Pen con N-Trig

Niente più Office 365 con i nuovi Tablet PC con Windows 10

Scritto da Giacomo Fumagalli. Pubblicato in Notizie, Notizie ed Articoli

A seguito del lancio delle applicazioni gratuite di Word, Excel, PowerPoint e OneNote Microsoft non fornirà più licenze annuali di Office 365 per i PC e Tablet PC da 10 pollici (o meno).

Il sito Neowin rivela che Microsoft è intenzionata a non fornire più licenze annuali di Office 365 Personal da affiancare ai PC e Tablet PC compatti. Negli ultimi due anni Microsoft ha dotato i Tablet PC compatti di un notevole plus rispetto ai dispositivi Apple e Android, permettendo ai produttori di offrire gratuitamente licenze perpetue di Office 2013 Home & Student o abbonamenti annuali a Office 365 Personal. Le cose stanno per cambiare.

Microsoft ha offerto le licenze di Office 2013 (a partire da ottobre 2013) e di Office 365 Personal (a partire dall’anno successivo con il lancio del gratuito Windows 8.1 con Bing) per spingere i produttori di Tablet PC a immettere sul mercato il maggior numero possibile di dispositivi Windows 8 – e la cosa ha funzionato, permettendo anche la creazione di dispositivi ultra-economici come l’HP Stream 7 o il Mediacom SmartPad iPro W810 (leggi la recensione) che hanno contrastato in modo efficiente i tablet Android economici.

Con Windows 10, però, Microsoft ha scelto di lanciare le applicazioni Office Mobile (Word Mobile, Excel Mobile, PowerPoint Mobile) gratuitamente scaricabili dal Windows Store, che rappresentano una versione ridotta nelle funzionalità – ma ottimizzata per il tocco – delle normali Word, Excel e PowerPoint, nello stesso modo in cui l’App “OneNote” è una versione ridotta e ottimizzata per il tocco di OneNote 2013.

Word Mobile App

Cosa significa l’abbandono delle normali licenze di Office 365? Significa che con i nuovi PC e Tablet PC ultracompatti non verrà più fornito l’intero pacchetto Office (niente Outlook, niente Access e funzioni limitate per Word, Excel e PowerPoint) ma soprattutto viene a mancare la doppia licenza (attualmente la licenza Office 365 Personal fornita con i Tablet PC permette di installare Office anche su un secondo PC fisso o portatile di proprietà dell’utente) e tutto quello che Office 365 offre in più rispetto ai normali programmi, ovvero 1000 GB aggiuntivi di spazio OneDrive e 60 minuti al mese di telefonate con Skype. Tutto questo viene a sparire in quanto Office 365 sarà incluso solo nel Surface 3 – per tutti gli altri ci sarà Office Mobile.

Come sottolinea NeoWin, l’assenza del pacchetto Office non è stata ufficializzata – ma le prime conferme arrivano dalle schede tecniche dei primi Tablet PC con Windows 10 pre-installato come può essere il nuovo ASUS Transformer Book T100HA, che a differenza dei vecchi T100 lanciati negli ultimi due anni non offrirà Office in versione perpetua o abbonamento annuale.

Articolo di Tablet PC Italia
Via | NeoWin

Be Sociable, Share!

Tags: , , , ,


Be Sociable, Share!
Giacomo Fumagalli

Giacomo Fumagalli

Psicologo classe '83 con studi a Milano e Varese, dal 2007 "il Custode" usa solamente Tablet PC con sistema operativo Windows (dispositivi attuali: HP EliteBook 2760p, Fujitsu Stylistic Q704 Waterproof e HP Stream 7). Creatore del blog informativo "il Tablet PC Italico", nel 2010 diventa responsabile di Tablet PC Italia, di cui in seguito acquisisce la proprietà. Vive di psicologia, formazione, Tablet PC e mille altre cose; adora cucinare, i gatti e le ragazze ricce; sogna l'America e il KFC a Milano.

Discussioni sul Forum

Le discussioni della comunità italiana

Area in manutenzione, ci scusiamo per il contrattempo
​Copyright 2002-2018 Tablet PC Italia
Tablet PC Italia è un sito di proprietà di Giacomo D. Fumagalli, nato da una idea di Lawrence Ladomery
Tutti i contenuti sono protetti da diritto d’autore
Tutti i marchi commerciali, nomi di prodotto e/o nomi di società citati e/o rappresentati in questo sito web appartengono ai rispettivi proprietari.
Questo sito non è in alcun modo collegato con i produttori dei prodotti rappresentati