Microsoft Wireless Display Adapter, schermi senza fili per tutti i Tablet PC

Microsoft presenta ufficialmente il suo Wireless Display Adapter, adattatore per collegare senza fili uno schermo o un proiettore utilizzando la tecnologia Miracast. Particolarmente utile ai professionisti e al mondo dell’educazione, arriverà a 60 dollari.

Gli adattatori Miracast, nell’ultimo anno e mezzo, si sono diffusi in modo esponenziale. Questa tecnologia, sviluppata dalla WiFi Alliance, permette il collegamento senza fili di schermi esterni e proiettori a PC, Tablet PC e dispositivi Android utilizzando un semplice adattatore; il segnale, che viaggia attraverso il normale WiFi, supporta (in base all’adattatore) risoluzioni fino a 1080p.

Dopo ASUS, Lenovo e molti altri produttori piccoli e grandi anche Microsoft entra in modo diretto in questo mercato, che già aveva supportato in modo imponente attraverso l’aggiornamento Windows 8.1, il quale introduce il nel sistema operativo Windows il supporto nativo a questa tecnologia.

Il nuovo adattatore Microsoft Wireless Display Adapter, che al momento risulta in pre-ordine nei soli USA a 59 dollari, è abbastanza semplice ed esteticamente riprende le linee squadrate dei nuovi dispositivi Microsoft, presentandosi alla vista come un accessorio più legato all’Xbox One che non ai Surface. Dotato da un lato di un connettore HDMI, che andrà inserito nello schermo esterno o nel proiettore, e dall’altro di un connettore USB per l’alimentazione, il Microsoft Wireless Display Adapter permette all’utente di duplicare o estendere lo schermo del proprio dispositivo, risultando particolarmente comodo ai professionisti durante le presentazioni o ai docenti che usano il Tablet PC in aula e che possono scrivere sullo schermo proiettando l’immagine anche girando per la classe.

Mancano completamente le informazioni sulle specifiche ma le prime recensioni sono decisamente positive ed evidenziano un ritardo minimo nella trasmissione dei contenuti, ritardo che rende l’adattatore non adatto ai videogiocatori ma che permette un uso ottimale del dispositivo per la riproduzione di contenuti anche video; la qualità sembra quindi giustificare il prezzo, più alto rispetto a molti dei dispositivi di marche più o meno sconosciute ma anche sensibilmente più basso rispetto ai prodotti di marchi importanti.

Il Microsoft Wireless Display Adapter arriverà negli USA a fine ottobre, mancano ancora informazioni relative alla disponibilità internazionale. Il Surface RT, dotato di processore Nvidia Tegra 3, non supporta questo adattatore.

Articolo di Tablet PC Italia
Fonte | Microsoft

5 comments / Add your comment below

  1. Ci fosse un solo videoproiettore trasportabile nella nuova scuola dove insegno… E invece niente! Se solo ci fosse un videoproiettore fullHd e con peso da 3kg e 3000ansi lumens a massimo 500€ lo prenderei io e lo userei pure a casa, ma un tale prodotto ancora non c’è. P.s. Se poi nei videoproiettori con Lim non c’è neanche un’entrata hdmi allora persino il Miracast è inutile dato che tali dongle non hanno il VGA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.